Metodo

Personalmente cerco il più possibile di non rientrare forzatamente in 'etichette' per quanto riguarda il metodo di lavoro, ma di andare oltre alle definizioni e costruire un percorso studiato su misura, rispettando i bisogni e il benessere sia del cane che della persona.

All’inizio della prima lezione farò alcune domande al proprietario, per conoscere meglio il contesto nel quale il cane è inserito e vive quotidianamente.

Questo perché nel mio lavoro cerco sempre di conciliare le caratteristiche e le attitudini di ogni singolo cane con le esigenze particolari di ogni persona/gruppo familiare, progettando un lavoro personalizzato per intervenire in modo mirato e specifico. 

Dopo alcune domande, inizieremo subito con la pratica, parte fondamentale del lavoro.

Il mio compito principale è quello di fornire gli strumenti alle persone (e ai cani) per poter vivere serenamente insieme la loro quotidianità.

Per me, è fondamentale che il cane si diverta a cooperare con il suo umano; in questo modo non sarà un problema né uno sforzo per lui seguire le indicazioni del proprietario, che diventerà una guida stimata e carismatica ai suoi occhi ed il suo punto di riferimento.

Perché ciò avvenga, è necessario lavorare sulla costruzione di un rapporto solido, basato sulla fiducia e sulla collaborazione, oltre che sui singoli esercizi.
Una relazione equilibrata è il presupposto imprescindibile per poter insegnare qualsiasi cosa al proprio cane.

Le lezioni a domicilio:

Il fatto di seguire i singoli casi a domicilio permette di:

  • conoscere al meglio il cane e il contesto familiare e ambientale nel quale è inserito;

  • correggere eventuali errori di gestione (spesso fatti in buona fede dai proprietari);

  • fare in modo che l'apprendimento avvenga direttamente nei luoghi in cui il cane vive quotidianamente;

  • risolvere le problematiche che sono legate a quel particolare contesto.


In questo modo, attuando una graduale esposizione alle distrazioni che incontra nella sua vita quotidiana (persone, altri cani, rumori ambientali, ecc), il cane si abitua più facilmente ad apprendere ed ascoltare il padrone anche in presenza dei suddetti stimoli.

Quando necessario al singolo caso, sarà possibile unire alle lezioni a domicilio degli incontri presso campo di addestramento.

Disponibile nel comune di Genova.

Per ulteriori informazioni o richieste specifiche:

Cellulare o Whatsapp: 3421304714

E-mail: chiaradogtrainer@gmail.com

© 2020 tutti i diritti sono riservati
Chiara Dog Trainer di Chiara Moraglia

P. IVA: IT 02616060998

Cod. Fiscale: MRGCHR97L44D969A